'Na gita a li Castelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
'Na gita a li Castelli
Nannispartito.jpg
Spartito della canzone
Artista Ettore Petrolini
Autore/i Franco Silvestri
Genere Canzone popolare
Data 1926

'na gita a li Castelli, meglio nota come Nannì, è una famosa canzone romanesca scritta da Franco Silvestri nel 1926.

Interpretazionimodifica | modifica wikitesto

Il brano è stato eseguito da numerosi artisti, tra gli altri: Ettore Petrolini, Anna Magnani, Luciano Tajoli, Claudio Villa, Nilla Pizzi[1], Alvaro Amici, Lando Fiorini, Gabriella Ferri[2] e Antonio Romano.

La canzone è divenuta in breve l'"inno" dei Castelli Romani ed è diffusissima in tutti i comuni castellani.

Notemodifica | modifica wikitesto

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto