(227152) 2005 PJ20

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
2005 PJ20
((227152) 2005 PJ20)
Stella madre Sole
Scoperta 5 agosto 2005
Scopritore Vincenzo Silvano Casulli
Classificazione Fascia principale
Designazioni
alternative
2005 PJ20, 1994 PZ3
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2457800,5
16 febbraio 2017)
Semiasse maggiore 356 628 343 km
2,3838793 UA
Perielio 283 962 926 km
1,8981479 UA
Afelio 429 293 761 km
2,8696107 UA
Periodo orbitale 1344,39 giorni
(3,68 anni)
Inclinazione
sull'eclittica
3,82462°
Eccentricità 0,2037567
Longitudine del
nodo ascendente
156,22387°
Argom. del perielio 187,54028°
Anomalia media 30,58310°
Par. Tisserand (TJ) 3,505 (calcolato)
Ultimo perielio 22 ottobre 2016
Prossimo perielio 28 giugno 2020
Dati osservativi
Magnitudine ass. 17,7

(227152) 2005 PJ20 è un asteroide della fascia principale. Scoperto nel 2005, presenta un'orbita caratterizzata da un semiasse maggiore pari a 2,3838793 UA e da un'eccentricità di 0,2037567, inclinata di 3,82462° rispetto all'eclittica.

L'asteroide era stato inizialmente battezzato 227152 Shujinakamura, in onore del fisico giapponese Shūji Nakamura[1], ma la denominazione è stata successivamente abrogata[2].

Notemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto


V · D · M
L'asteroide 951 Gaspra

Precedente: 227151 Desargues     


Gruppi principali NEAFascia principaleTroianiCentauriTNO (Fascia di Kuiper) • Pianeti nani
Vedi anche Asteroidi principaliLista completaFamiglie asteroidaliClassi spettrali
Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare