158P/Kowal-LINEAR

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cometa
158P/Kowal-LINEAR
Scoperta 24 luglio 1979
Scopritore Charles Thomas Kowal -
LINEAR
Designazioni
alternative
1979h Kowal
2001 RG 100,
P/2001 RG100 LINEAR
Parametri orbitali
(all'epoca 2454922,5
1q aprile 2009[1])
Semiasse maggiore 4,720 UA
Perielio 4,582 UA
Afelio 4,857 UA
Periodo orbitale 10,25 anni
Inclinazione orbitale 7,908°
Eccentricità 0,029
Longitudine del
nodo ascendente
137,309°
Argom. del perielio 231,655°
Par. Tisserand (TJ) 2,988 (calcolato)
Ultimo perielio 17 settembre 2012
Prossimo perielio 10 maggio 2021[2]
Dati osservativi
Magnitudine app.
17,6 (magnitudine) [3] (max)

Magnitudine ass.

9,0 (totale)

158P/Kowal-LINEAR è una cometa periodica appartenente alla famiglia delle comete gioviane.

Storia della scopertamodifica | modifica wikitesto

Charles Thomas Kowal il 24 luglio 1979 scopre una cometa [4]che viene persa prima che si possa stabilire che tipo di orbita seguisse [5]. Oltre 22 anni dopo, il 12 settembre 2001, nel corso delle ricerche svolte dal programma LINEAR viene scoperto un asteroide che viene denominato 2001 RG100 [6]; dopo altri due anni viene scoperto che questo asteroide è in effetti una cometa [7] [8]. Pochi giorni dopo l'astronomo giapponese Syuichi Nakano annuncia che le due comete, 1979h Kowal e P/2001 RG100 LINEAR, sono un'unica cometa [9].

Notemodifica | modifica wikitesto

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare