2014 UZ224

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.png
Il titolo di questa pagina non è corretto per via delle caratteristiche del software MediaWiki. Il titolo corretto è 2014 UZ224.
2014 UZ224
Orbit of 2014 UZ224.png
L'orbita di 2014 UZ224 confrontata con quella dei pianeti esterni.
Scoperta 21 ottobre 2014
Scopritore David Gerdes
Classificazione Oggetto transnettuniano
Parametri orbitali
(all'epoca JD 2457600,5)
Semiasse maggiore 108,9 UA
Perielio 37,97 UA
Afelio 180 UA
Periodo orbitale 1136,42 anni
Inclinazione
sull'eclittica
26,7851°
Eccentricità 0,65136
Longitudine del
nodo ascendente
131,1421°
Argom. del perielio 29,5472°
Dati fisici
Dimensioni ~635 km[1]
Dati osservativi
Magnitudine app. 23,2
Magnitudine ass. 3,5

2014 UZ224, conosciuto anche come DeeDee (Distant Dwarf)[2], è un oggetto transnettuniano e possibile pianeta nano che orbita nel disco diffuso del sistema solare. Nell'ottobre del 2016 la sua distanza dal Sole è stata calcolata essere di circa 92 UA, tuttavia l'alta eccentricità orbitale lo porterà ad avvicinarsi, al perielio, fino a 37 UA, attorno all'anno 2142, per poi allontanarsi raggiungendo la distanza di 180 UA dal Sole quando si troverà all'afelio. Nell'epoca attuale è il terzo oggetto noto del sistema solare più lontano, dopo Eris e V774104 (103 UA).

Scoperto con la Dark Energy Camera (DECam) da David Gerdes dell'Università del Michigan,[3] è stato provvisoriamente soprannominato DeeDee (da Distant Dwarf).[4]

Osservazioni effettuate con il radiotelescopio ALMA[5] hanno confermato la scoperta e consentito di caratterizzarne le dimensioni[6]. I dati consentono di supporre con buona probabilità che 2014 UZ224 abbia una massa sferica ed un diametro di 635 km.[7] Il corpo avrebbe una temperatura media di -243°C (30°C sopra lo zero assoluto) e rifletterebbe circa il 13% della luce solare.

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ A faint, distant object is found at the outskirts of the Kuiper Belt, astronomy.com, 12 aprile 2017.
  2. ^ DeeDee accresce il dibattito sulla definizione di pianeta, livescience.com.
  3. ^ New Dwarf Planet Found in Our Solar System, Scientific American, 12 ottobre 2016.
  4. ^ New dwarf planet solar system's 2nd most distant, Università del Michigan.
  5. ^ DeeDee: pianeta nano e molto lontano, media.inaf.it.
  6. ^ David Gerdes, Masao Sako et al., Discovery and Physical Characterization of a Large Scattered Disk Object at 92 AU (abstract), in arXiv.org, 5 febbraio 2017.
  7. ^ ALMA indaga su DeeDee, public.nrao.edu.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Sistema solare Portale Sistema solare: accedi alle voci di Wikipedia sugli oggetti del Sistema solare