6ª Divisione CC.NN. "Tevere"

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
6ª Divisione CC.NN. "Tevere"
Descrizione generale
Attiva 7 agosto 1935
Nazione Italia Italia
Servizio Flag of Italy (1860).svg Regio esercito
Tipo Divisione della Milizia Volontaria Sicurezza Nazionale
Motto Molti nemici, molto onore
Battaglie/guerre Guerra d'Etiopia
Reparti dipendenti
219ª Legione CC.NN. "Vittorio Veneto"
220ª Legione CC.NN.
221ª Legione CC.NN. "Fasci italiani all'estero"
321ª Legione CC.NN. "Fasci italiani all'estero"
Comandanti
Degni di nota Gen. D. Enrico Boscardi

senza fonte

Voci su gendarmerie presenti su Wikipedia

La 6ª Divisione CC.NN. "Tevere" era una divisione italiana della Milizia Volontaria per la Sicurezza Nazionale (MVSN), che fu impiegata nella Guerra d'Etiopia.

Ordine di battaglia: 1935modifica | modifica wikitesto

  • 219ª Legione CC.NN. "Vittorio Veneto" - Console Enzo Emilio Galbiati prima e Console Carlo Rastrelli successivamente
  • 220ª Legione CC.NN. - Console Mario Mazzetti
    • CCI Battaglione CC.NN. "Legione mutilati"
    • CCXX Battaglione CC.NN. "Arditi d'Italia"
  • 221ª Legione CC.NN. "Fasci italiani all'estero" - Console Piero Parini
    • CCXXI Battaglione CC.NN.
    • CDXXI Battaglione CC.NN. (Vicenza)
  • 321ª Legione CC.NN. "Fasci italiani all'estero" - Console Giovanni Cangemi
  • VI Battaglione universitario CC.NN. "Curtatone e Montanara"
  • VI Battaglione CC.NN. complementi
  • VI Gruppo someggiato da 65/17 del Regio Esercito
  • 6ª Compagnia speciale genio (CC.NN. e R.E.)
  • Ufficio Commissariato
  • 6ª Sezione sanità
  • 6ª Sezione sussistenza
  • 6º Autoreparto misto
  • 6º Reparto salmerie divisionali

Comandantimodifica | modifica wikitesto

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto