Acta Murensia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La prima pagina del manoscritto

Gli Acta Murensia (o, in formula estesa, Acta fundationis monasterii Murensis) sono un resoconto dei primi anni di storia dell'abbazia benedettina di Muri, nel Canton Argovia, compilati da un monaco ignoto nel 1160 circa e conservati presso l'Archivio di Stato dell'Argovia (Staatsarchiv Aargau) ad Aarau, capitale del Cantone.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Controllo di autorità VIAF: (EN188123395