Calicotome villosa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Sparzio villoso
Calycotome villosa.jpg
Calicotome villosa
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Fabales
Famiglia Fabaceae
Sottofamiglia Faboideae
Tribù Genisteae
Genere Calicotome
Specie C. villosa
Nomenclatura binomiale
Calicotome villosa
(Poir.) Link

Lo sparzio villoso (Calicotome villosa (Poir.) Link) è una pianta arbustiva della famiglia delle Fabaceae[1], tipica degli ambienti di gariga e macchia mediterranea.

Descrizionemodifica | modifica wikitesto

È una pianta a portamento arbustivo che può crescere sino a 1–2 m di altezza. Ha rami spinescenti e foglioline trifogliate.
I fiori sono di colore giallo e riuniti in fascetti
I frutti sono legumi larghi 5–6 mm e lunghi 30 mm, con due spigoli a forma di ali sull'orlo inferiore.

Distribuzione e habitatmodifica | modifica wikitesto

È una specie tipica di gariga e macchia mediterranea, dove si consocia con lentisco, olivastro e fillirea.

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ (EN) Calicotome villosa, in The Plant List. URL consultato il 29 marzo 2015.

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto

  • Sandro Pignatti, Flora d'Italia, Edagricole, Bologna 1982. ISBN 8850624492
  • T.G. Tutin, V.H. Heywood et Alii, Flora Europea, Cambridge University Press 1976. ISBN 052108489X
  • David Burnie (1995) Wild Flowers of the Mediterranean. ISBN 0-7513-2761-1
  • Oleg Polunin & B. E. Smythies (1973) Flowers of South-West Europe: a field guide. ISBN 0-19-217625-0

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica