Cleopatra I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cleopatra I
(Cleopatra Tea Epifane Sira)
Head of a statuette (Cleopatra I, Cleopatra II or Berenice III) a Lagid queen as Isis?, 2nd century BC?, discovered at El Ashmunein (ancient Hermopolis), Egypt, Louvre Museum (7462962150).jpg
Busto che potrebbe rappresentare Cleopatra I (o Cleopatra II o Berenice III) (Museo del Louvre, Parigi)
Regina d'Egitto
In carica 180176 a.C.
(con Tolomeo VI)
Predecessore Tolomeo V
Successore Tolomeo VI
Nome completo Κλεοπάτρα Θεά Ἐπιφανής Σύρα
Kleopátra Theá Epiphanés Sýra
Nascita 215 a.C. circa
Morte primavera 176 a.C.
Dinastia Seleucide (per nascita)
Tolomei (per matrimonio)
Padre Antioco III
Madre Laodice III
Consorte Tolomeo V
Figli Tolomeo VI, Cleopatra II, Tolomeo VIII

Cleopatra Tea Epifane, detta Sira[1] (in greco antico: Κλεοπάτρα Θεά Ἐπιφανής Σύρα, Kleopátra Theá Epiphanés Sýra; 215 a.C. circa[2]176 a.C.[3]), chiamata nella storiografia moderna Cleopatra I o Cleopatra Sira, è stata una regina seleucide, che per matrimonio diventò regina consorte e poi reggente dell'Egitto tolemaico.

Biografiamodifica | modifica wikitesto

Origini familiarimodifica | modifica wikitesto

Cleopatra nacque all'interno della dinastia seleucide, figlia di Antioco III il Grande e Laodice III. Suoi nonni paterni erano Seleuco II Callinico e Laodice II, quelli materni Mitridate II del Ponto e Laodice. Aveva diversi fratelli: Antioco minore, Laodice IV, Seleuco IV Filopatore, Antiochide (moglie di Ariarate IV di Cappadocia) e Antioco IV Epifane.

Regina d'Egittomodifica | modifica wikitesto

Nel 193 a.C. Cleopatra, a seguito degli accordi per la fine della quinta guerra siriaca, andò in sposa a Tolomeo V, con il quale ebbe tre figli Tolomeo VI, Cleopatra II e Tolomeo VIII. Nel 187 a.C. fu nominata visir. Alla morte del marito, nel 180 a.C., regnò insieme al figlio Tolomeo VI fino alla morte avvenuta nel 176 a.C.

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Il soprannome Sira le fu dato per le sue origini seleucidi
  2. ^ Bierbrier 2008, p. 48; Lightman 2008, p. 77.
  3. ^ Bierbrier 2008, p. 48; Hölbl 2001, p. 143; Lightman 2008, p. 77.

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto

  • Morris L. Bierbrier, Historical Dictionary of Ancient Egypt, Scarecrow Press, 2008, ISBN 978-08-108-6250-0.
  • Günther Hölbl, A History of the Ptolemaic Empire, Psychology Press, 2001, ISBN 978-0-415-23489-4.
  • Marjorie Lightman, Benjamin Lightman, A to Z of Ancient Greek and Roman Women, Infobase Publishing, 2008, ISBN 978-1-4381-0794-3.

Altri progettimodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

Predecessore Regina dell'Alto e del Basso Egitto Successore Double crown.svg
205180 a.C.
Tolomeo V
180176 a.C.
con Tolomeo VI
176170 a.C.
Tolomeo VI
Controllo di autorità VIAF: (EN69735484 · GND: (DE11928488X