Cynthia (entomologia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Cynthia
0 Belle-dame (Vanessa cardui) - Echinacea purpurea - Havré (3).jpg
Vanessa cardui
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Lepidoptera
Sottordine Glossata
Infraordine Heteroneura
Divisione Ditrysia
Superfamiglia Papilionoidea
Famiglia Nymphalidae
Sottofamiglia Nymphalinae
Tribù Nymphalini
Genere Vanessa
Sottogenere Cynthia

Il gruppo di farfalle colorate Cynthia o Vanessa comprende un sottogenere del genere Vanessa, della famiglia delle Nymphalidae.

Gli esemplari appartenenti a tale genere sono molto conosciuti a livello globalesenza fonte.

Il gruppo include i seguenti esemplari:

Caratteristichemodifica | modifica wikitesto

La Vanessa del cardo (V. cardui) è una farfalla di grandi dimensioni (dai 5 ai 9 centimetri), identificata grazie agli angoli bianco-neri delle ali, arancio scure e nere.

La dama dipinta Americana (V. virginiensis) è più facilmente distinguibile per due larghe macchie a forma di occhi nella parte ventrale.

Gli esemplari della specie dispongono inoltre di un punto bianco nell'area subapicale delle ali anteriori, rosa sul lato ventrale e di un piccolo punto bianco circondato da arancione sul lato dorsale.

L'area più esterna delle ali, in punta, è di colore nero, con 4-5 macchie biancastre ed una più grande di colorazione arancione.

La dama della costa Occidentale (V. annabella) non presenta macchie a forma di occhi nell'area ventrale. La specie presenta, sul lato dorsale, delle macchie puntiformi di colore arancio puro nell'area subapicale.

La Dama dipinta australiana o V. Kershawi è abbastanza simile alla V. Cardui. Le macchie a forma di occhi nell'area ventrale sono leggermente meno definitr e presenta almeno tre o quattro macchie a forma di pupille nell'area dorsale delle ali.

Distribuzione e habitatmodifica | modifica wikitesto

È diffusa in tutti i continenti ad eccezione dell'Antartide.

Sistematica[1][2]modifica | modifica wikitesto

Sono elencate le specie di Cynthia, in ordine alfabetico

Biologiamodifica | modifica wikitesto

La durata della vita del lepidottero varia dalle 2 alle 4 settimane. Le specie attraversano complete metamorfosi, recentemente investigate dalla microtomografia[3].

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Catalogue of Life: 2011 Annual Checklist, catalogueoflife.org. URL consultato il 2-11-2016.
  2. ^ Dyntaxa Svensk taxonomisk databas, Sveriges lantbruksuniversitet. URL consultato il 2-11-2016.
  3. ^ (EN) Tristan Lowe, Russell P. Garwood, Thomas Simonsen, Robert S. Bradley e Philip J. Withers, Metamorphosis revealed: three dimensional imaging inside a living chrysalis, vol. 10, nº 84, 04 marzo 2013, DOI:10.1098/rsif.2013.0304. URL consultato l'11 giugno 2015.

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto