Esposizione internazionale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Secondo le norme dell'Ufficio internazionale delle esposizioni (BIE) un'esposizione internazionale (in inglese International Recognised Exhibition) è una delle due tipologie di esposizioni definite dal protocollo del 1988. Tale documento definisce le seguenti caratteristiche per una expo internazionale:

  • è organizzata nell'intervallo fra due expo registrate (o universali);
  • ha una durata di 3 mesi al massimo;
  • si estende su un'area di 25 ha al massimo;
  • tratta di un tema specifico.

Queste regole sono attuate a partire dal 2010 con la Expo di Shanghai; sebbene l'Expo 2005 di Aichi ricada sotto il protocollo precedente, per la sua organizzazione si è deciso di seguire comunque il nuovo sistema.

Spesso l'aggettivo "internazionale" viene sostituito o affiancato a "specializzata"; le regolamentazioni riguardo alla nomenclatura delle expo hanno spesso sovrapposto e/o interscambiato i due termini. L'aggettivo "internazionale" vuole riferirsi all'internazionalità dell'evento ma lo limita (in termini di dimensioni, numero di Paesi partecipanti, investimenti, importanza ecc.) rispetto al termine "universale" utilizzato per il tipo di expo maggiore. "Specializzata" invece si riferisce alla specificità e limitatezza del tema trattato.

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Classificazione delle Expo.

Storiamodifica | modifica wikitesto

Proponiamo un elenco delle esposizioni internazionali (o specializzate) tenutesi a partire dal 1958.

Esposizioni specializzate
Edizione Tema Sede
Expo 1961 Centenario dell'Unità d'Italia Torino Italia Italia
Expo 1965 Trasporti Monaco Germania Germania
Expo 1968 La confluenza delle civiltà nelle Americhe San Antonio Stati Uniti Stati Uniti
Expo 1971 L'influenza della caccia nell'uomo e nelle arti Budapest Ungheria Ungheria
Expo 1974 Celebrare l'ambiente fresco del domani Spokane Stati Uniti Stati Uniti
Expo 1975 Il mare che vorremmo vedere Okinawa Giappone Giappone
Expo 1981 Caccia, pesca e uomo nella tua società Plovdiv Bulgaria Bulgaria
Expo 1982 L'energia fa girare il mondo Knoxville Stati Uniti Stati Uniti
Expo 1984 I mondi dei fiumi - Acqua fresca come sorgente di vita New Orleans Stati Uniti Stati Uniti
Expo 1985 Le conquiste dei giovani inventori Plovdiv Bulgaria Bulgaria
Expo 1985 L'abitazione e il suo intorno - Scienza e tecnologia per l'uomo a casa Tsukuba Giappone Giappone
Expo 1986 Mondo in movimento - Mondo in contatto Vancouver Canada Canada
Expo 1988 Il divertimento nell'era della tecnologia Brisbane Australia Australia
Expo 1991 Attività giovanile per un mondo pacifico Plovdiv Bulgaria Bulgaria
Expo 1992 Cristoforo Colombo - La nave e il mare Genova Italia Italia
Expo 1993 La sfida di una nuova strada verso lo sviluppo Taejon Corea del Sud Corea del Sud
Expo 1998 Oceani - Un'eredità per il futuro Lisbona Portogallo Portogallo
Expo 2005[1] La saggezza della Natura Aichi Giappone Giappone
Expo 2008 Acqua e sviluppo sostenibile Saragozza Spagna Spagna
Expo 2012 Costa e oceani che vivono Yeosu Corea del Sud Corea del Sud
Expo 2015 Nutrire il Pianeta, Energia per la vita Milano Italia Italia
Expo 2017 Energia del futuro Astana Kazakistan Kazakistan

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Registrata secondo il protocollo del 1972 ma allineata alle regolamentazioni del 1988.

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto