Governo Salandra I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Governo Salandra I
Antonio Salandra.jpg
Stato Italia Italia
Presidente del Consiglio Antonio Salandra
Legislatura XXIV
Giuramento 21 marzo 1914
Dimissioni 5 novembre 1914
Governo successivo Salandra II
5 novembre 1914
Left arrow.svg Giolitti IV Salandra II Right arrow.svg

Il Governo Salandra I è stato in carica dal 21 marzo 1914 al 5 novembre 1914 per un totale di 229 giorni, ovvero 7 mesi e 15 giorni.

  • Composizione del governo:

Presidente del Consiglio dei ministrimodifica | modifica wikitesto

Antonio Salandra

Ministerimodifica | modifica wikitesto

Affari Esterimodifica | modifica wikitesto

Ministro Antonino Paternò-Castello fino al 17 ottobre 1914
Antonio Salandra ad interim dal 17 ottobre 1914 al 5 novembre 1914

Agricoltura, Industria e Commerciomodifica | modifica wikitesto

Ministro Giannetto Cavasola

Coloniemodifica | modifica wikitesto

Ministro Ferdinando Martini

Finanzemodifica | modifica wikitesto

Ministro Luigi Rava

Grazia e Giustizia e Cultimodifica | modifica wikitesto

Ministro Luigi Dari

Guerramodifica | modifica wikitesto

Ministro Domenico Grandi fino al 10 ottobre 1914
Vittorio Italico Zupelli dal 10 ottobre 1914 al 5 novembre 1914

Internomodifica | modifica wikitesto

Ministro Antonio Salandra

Lavori Pubblicimodifica | modifica wikitesto

Ministro Augusto Ciuffelli

Marinamodifica | modifica wikitesto

Ministro Enrico Millo fino al 13 luglio 1914
Leone Viale dal 13 luglio 1914 al 5 novembre 1914

Poste e Telegrafimodifica | modifica wikitesto

Ministro Vincenzo Riccio

Pubblica Istruzionemodifica | modifica wikitesto

Ministro Edoardo Daneo

Tesoromodifica | modifica wikitesto

Ministro Giulio Rubini