Guerra di successione siriaca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

La guerra di successione siriaca fu uno scontro avvenuto circa nel 280/279 a.C.[1][2] tra Antioco I Sotere e Tolomeo II Filadelfo. Si conoscono pochi dettagli sulla vicenda, ma sappiamo che lo scontro fu causato dal fatto che dopo la morte di Seleuco I Nicatore, Antioco I cercò di proteggere la parte nord-occidentale del Medio Oriente dall'espansione egizia di Tolomeo II.[1]

Notemodifica | modifica wikitesto

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto