Jacopo Cicognini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Alla sacra maestà cesarea in lode del famoso signor Galileo Galilei matematico del serenissimo gran duca di Toscana

Jacopo Cicognini (Castrocaro, 15771633) è stato un poeta e drammaturgo italiano. Fu notaio a Firenze nel 1606 e morì suicida nel 1633.[1]

Operemodifica | modifica wikitesto

Notemodifica | modifica wikitesto

Controllo di autorità VIAF: (EN88637201 · SBN: IT\ICCU\BVEV\061659 · ISNI: (EN0000 0000 7979 1044 · GND: (DE141454903 · BAV: ADV10018639 · CERL: cnp01233026