Jean-Henri Humbert

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jean-Henri Humbert

Jean-Henri Humbert (Parigi, 24 gennaio 1887Bazemont, 20 ottobre 1967) è stato un esploratore e botanico francese.

È stato uno dei botanici più attivi in Madagascar, che visitò in tutto 10 volte. Il suo primo viaggio risale al settembre del 1912 in compagnia di René Viguier; in seguito ritornò nel 1924 con Henry Perrier de la Bâthie e nel 1928 con C. F. Swingle.

I suoi lavori intitolati Les Composées de Madagascar ("Le Composite del Madagascar"), del 1923 e Destruction d'une flore insulaire par le feu ("Distruzione di una flora insulare a causa del fuoco"), del 1927 gli valsero due distinzioni dell'Académie des sciences.

Si rese conto dell'importanza di preservare le ricchezze biologiche della grande isola, e si impegnò molto per far approvare un decreto del 1927 che pose sotto tutela dieci siti naturalistici del Madagascar.

Tra il 1933 e il 1938 esplorò più volte il Madagascar e l'Africa meridionale.

Nel 1938, succedendo ad Henri Lecompte, divenne il capo del dipartimento di Fanerogamia del Muséum national d'histoire naturelle di Parigi, e responsabile dell'Erbario; coprirà questa carica fino al 1957.

Dal 1938 al 1945 fu Presidente della Società Botanica di Francia.

Dopo la Seconda guerra mondiale, e fino al 1960, effettuò altre cinque esplorazioni del Madagascar. Visitò inoltre le regioni d'alta montagna dell'Africa orientale, delle Ande, della Grecia e delle isole Canarie.

Nella sua vita ha descritto 551 specie di piante, ed in suo onore 8 generi, appartenenti a 7 famiglie diverse, portano il suo nome (Humbertacalia, Humbertina, Humbertia, Humbertochloa, Humbertianthus, Humbertiella, Humbertioturraea, Humbertiodendron).

Alcune operemodifica | modifica wikitesto

  • Les Composées de Madagascar (imprimerie E. Lanier, Caen, 1923).
  • Végétation du Grand Atlas Marocain oriental. Exploration botanique de l'Ari Ayachi (Alger, 1924).
  • La Disparition des forêts à Madagascar (G. Doin, Paris, 1927).

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto

  • Le Professeur Henri Humbert Plant Ecology 1968; 16: 220-223 PDF
  • Philippe Jaussaud & Édouard R. Brygoo (2004). Du Jardin au Muséum en 516 biographies. Muséum national d'histoire naturelle de Paris: 630 p.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto


Humbert è l'abbreviazione standard utilizzata per le piante descritte da Jean-Henri Humbert.
Elenco delle piante assegnate a questo autore dall'IPNI
Consulta la lista delle abbreviazioni degli autori botanici.
Controllo di autorità VIAF: (EN73923362 · BNF: (FRcb123273973 (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie