Kepler-1638 b

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kepler-1638 b
Stella madre Kepler-1638
Scoperta marzo 2016
Scopritore Timothy D. Morton et al.
Classificazione Super Terra
Distanza dal Sole 2867 anni luce
Periodo orbitale 259,3368 giorni[1]
Dati fisici
Raggio medio 1,87 +0 33−0 22 R[2]
Flusso stellare 1,39
Temperatura
superficiale
276 K[3] (media)

Kepler-1638 b, precedentemente noto con la designazione KOI-5856.01,[4] è un pianeta extrasolare che orbita attorno a Kepler-1638, una stella simile al Sole per massa, temperatura, età e metallicità.[1] È situato nella costellazione del Cigno e dista circa 2900 anni luce dal sistema solare. La conferma della scoperta, avvenuta con il metodo del transito tramite il telescopio spaziale Kepler, si è avuta nel maggio 2016.[4]

Caratteristichemodifica | modifica wikitesto

Il pianeta orbita attorno a una nana gialla simile al Sole in 259 giorni, e con un raggio, 1,87 volte quello terrestre è probabilmente classificabile come super Terra, nonostante non sia nota con precisione la sua massa. Riceve il 39% in più della radiazione totale che riceve la Terra dal Sole, e dovrebbe trovarsi all'interno della zona abitabile, seppure nei pressi del suo limite interno.

Notemodifica | modifica wikitesto

Astronomia Portale Astronomia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronomia e astrofisica