La ballata di Sante Caserio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La Ballata di Sante Caserio
Artista
Autore/i Pietro Gori
Genere Canzone popolare
Data 1900

La ballata di Sante Caserio (anche conosciuta come Aria di Sante Caserio) è una canzone composta dal poeta e giurista anarchico italiano Pietro Gori nel 1900 a Portoferraio[1]. La canzone fu scritta su base musicale tratta dal canto popolare toscano Suona la mezzanotte ed è uno dei numerosi tributi a Sante Caserio, il quale assassinò il presidente francese Marie François Sadi Carnot il 24 giugno 1894.

Interpretazionimodifica | modifica wikitesto

Notemodifica | modifica wikitesto

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto