Libro da colorare

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
"Eschscholzia californica", un tipico libro da colorare

Libro da colorare, un libro o una pagina con le immagini di tratteggio per colorare con le matite, vernici o pennarelli, o altri mezzi artistici varie composizioni. Tutti tratteggi delle immagini sono stati già stampati nel libro, ma l'intera immagine, normalmente tranne il nero, è senza colore.

Storiamodifica | modifica wikitesto

Le prime colorazioni sono apparse nel 1880 negli Stati Uniti, con il nome The Little Folks Painting Book dall’azienda McLoughlin Brothers Company. Nel 1907 l’autore Richard F. Outcault pubblicò il suo primo libro Buster’s Paint Book con i fumetti da finire la colorazione, dopo di che esse hanno iniziato a guadagnare popolarità[1].

Negli anni ‘60 del secolo scorso è arrivata "l’età d’oro" delle colorazioni e sono diventati un prodotto molto popolare nei negozi per bambini. Nelle colorazioni c’erano tutte le possibili immagini a partire dagli aspirapolvere fino alle auto e vari eroi dei fumetti.

Dagli anni ‘80, diversi editori hanno pubblicato libri di colorazione con lo scopo educativo per adulti, destinati per studiare i soggetti di livello di maturità, quali l'anatomia e la fisiologia, dove la codifica a colori e schemi dettagliati sono usati come un aiuto alla formazione. Gli esempi includono "libro di anatomia a colorazione" (con il nome originale di «The Anatomy Coloring Book») e la successiva serie di libri di Wynn Kapit e Lawrence Elson, della casa editrice HarperCollins (gli anni ‘90) e Benjamin Cummings (gli anni 2000).

Proprietà utilimodifica | modifica wikitesto

Movimenti monotoni con la matita o pennello rilassano. La possibilità di scegliere indipendentemente i colori e presentare gli effetti in una varietà di colori - sviluppano la creatività. Il processo di creazione degli immagini a colori è molto semplice, perciò adesso la colorazione è molto popolare non soltanto tra i bambini ma anche tra gli adulti. La colorazione aiuta bambini a prendere dimestichezza con i colori, le forme e conoscere meglio il mondo circostante[2].

Libri da colorare per adultimodifica | modifica wikitesto

Intorno a partire dal 2015 i libri da colorare per gli adulti hanno cominciato a guadagnare popolarità, per esempio, nel mese di aprile di quest'anno due libri di colorazione presero le prime posizioni nelle vendite su Amazon[3].

Libri da colorare per gli adulti sono disponibili in forma stampata, gli album, i libri[4], quaderni e diari[5]. Ma sono disponibili anche in forma digitale[6]. È possibile non solo scaricare e stampare tali colorazioni, ma pure colorarle direttamente in un ambiente elettronico utilizzando vari strumenti grafici progettati per questo scopo. In una lettera al Washington Post Domenico Bulsuto ha suggerito che la tendenza di diffondere le colorazioni per gli adulti in forma digitale facilita la popolarità del genere, notando che la natura relativamente anonima del processo da alle persone la sensazione più sicura e di non sentire tale imbarazzo, come quando si acquista nella vita reale.

Notemodifica | modifica wikitesto

Arte Portale Arte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di arte