Lidio Cipriani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Lidio Cipriani (Bagno a Ripoli, 1892Firenze, 1962) è stato un esploratore italiano.

Esplorò buona parte dell'emisfero australe, recandosi in Sudafrica, Abissinia, India, ecc. Tenne altre esplorazioni a Creta e sui Carpazi.

Fu inoltre per breve tempo rettore interinale dell'Istituto di antropologia fiorentino e proprio sotto quest'incarico fu fra i 10 scienziati firmatari del manifesto della razza pubblicato il 5 agosto del 1938 sulla rivista La difesa della razza.

Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto

  • Lidio Cipriani, in Treccani.it – Enciclopedie on line, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 15 marzo 2011. URL consultato il 25-8-2013.