Mostagedda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mostagedda
Mustagidda
Civiltà Civilta egizia
Utilizzo Necropoli
Epoca III millennio a.C.
Localizzazione
Stato Egitto Egitto
Governatorato Assuan
Mappa di localizzazione

Coordinate: 27°05′N 31°23′E / 27.083333°N 31.383333°E27.083333; 31.383333

Mostagedda (An Nazlah al-Mustajiddah) è un sito archeologico dell'Alto Egitto conosciuto anche con il nome di Mustagidda.[1]

Si tratta di una necropoli che copre quasi tutto l'arco della storia egizia. Di particolare rilevanza le sepolture delle popolazioni nomadi provenienti dal deserto occidentale nubiano.

Notemodifica | modifica wikitesto

  1. ^ Sergio Donadoni, Irene Vincentelli Liverani ed AA.VV., Le grandi scoperte dell'archeologia, pag.287

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto

  • Sergio Donadoni, Irene Vincentelli Liverani ed AA.VV., Le grandi scoperte dell'archeologia - Vol. II, Istituto Geografico De Agostini