Pleiadi (poeti tragici)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Pleiadi (o Pleiade) è il nome dato ad un gruppo di sette tragici alessandrini del III secolo a.C., che lavorarono alla corte di Tolomeo II Filadelfo.

Il loro nome deriva dalle sette stelle della costellazione delle Pleiadi.

Le liste contenenti i nomi dei grandi poeti dell'età alessandrina, tradizionalmente ascritte ad Aristofane di Bisanzio ed Aristarco di Samotracia, riportano varie versioni sui sette nomi dei presunti autori.

I seguenti nomi sono sempre inclusi nella "Pleiade alessandrina":

Solamente in alcuni elenchi compaiono Eantide e Sosifane, sostituiti in altri elenchi da Dionisiade di Mallo e Eufronio di Chersoneso. In ogni modo, di tutta la produzione dei tragici alessandrini è rimasta soltanto l'Alessandra di Licofrone.

Bibliografiamodifica | modifica wikitesto

Voci correlatemodifica | modifica wikitesto