Portale:Lingua inglese

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portale dell'inglese

Benvenuti al portale della lingua inglese, il portale che vi permetterà di esplorare il mondo della famosa lingua.


L'inglese (nome nativo English, IPA: ['ɪŋglɪʃ]) è una lingua indoeuropea appartenente al ramo occidentale delle lingue germaniche, assieme all'olandese, all'alto e basso tedesco, al fiammingo e al frisone. Conserva ancora un'evidente parentela col sassone continentale (dialetto del basso tedesco). L'inglese occupa una posizione del tutto particolare, non solo rispetto alle lingue germaniche, ma anche all'interno del gruppo linguistico indoeuropeo: ha talmente semplificato e alterato la propria struttura da avvicinarsi ormai più a una lingua isolante piuttosto che ad una lingua flessiva. Dal punto di vista del vocabolario, inoltre, contiene più termini di origine non-germanica (specialmente latina) che germanica, ed è verosimilmente la lingua più aperta all'ingresso di nuovi termini da altre lingue.

Nel corso del XX secolo l'inglese è divenuto la lingua franca per eccellenza, abbattendo la precedente supremazia del francese che a sua volta aveva sostituito il latino a fini di comunicazione diplomatica e scientifica. È oggi anche strumento per la comunicazione fra etnie prive di connessioni culturali, scientifiche o politiche.

Si calcola che i parlanti inglese come lingua madre (English as a native language, ENL) siano circa 350 milioni, i parlanti di English as a second language (ESL), cioè accanto alla lingua nazionale o nativa, circa 300 milioni, i parlanti di English as a foreign language (EFL), cioè come una lingua appresa a scuola ma non in uso nel proprio paese, circa 100 milioni. Il numero di coloro che non usano l'inglese come lingua madre supera dunque quello di coloro che lo parlano dalla nascita.

Leggi la voce...
Grammatica

La grammatica inglese è l'insieme delle norme (le norme sono le leggi) morfologiche e sintattiche che regolano la lingua inglese. Essa presenta varie affinità con le grammatiche di lingue come il tedesco, l'olandese, il frisone, il fiammingo, poiché fanno parte dello stesso ramo (il gruppo germanico) delle lingue indoeuropee.



Tempi verbali

I tempi verbali inglesi si dividono fondamentalmente in passato, presente e futuro; grazie alle varie perifrasi una loro caratteristica è l'importanza dello svolgimento continuo dell'azione.


Pronuncia

La pronuncia dell'inglese concerne l'utilizzo corretto di suoni vocalici e consonantici nella lingua inglese. Come altre lingue, la lingua inglese parlata varia largamente nella sua pronuncia sia in differenti epoche storiche che nei diversi dialetti. Queste variazioni sono particolarmente salienti nell'inglese, dato che la lingua viene utilizzata in un ampio territorio, essendo la lingua predominante in Australia, Canada, Irlanda, Nuova Zelanda, Regno Unito e Stati Uniti, oltre ad essere usata come primo o secondo linguaggio da persone in ogni continente. In assenza di standard conclusivi e riconosciuti internazionalmente, persino l'inglese parlato in paesi differenti può occasionalmente essere di impedimento alla comprensione, anche se solitamente i differenti accenti regionali sono mutualmente intelligibili.

Il numero dei suoni utilizzati per l'inglese parlato varia da dialetto a dialetto e dipende anche dalle valutazioni del ricercatore che li "conta". Ad esempio il Longman Pronunciation Dictionary di John C. Wells, utilizzando simboli dell'alfabeto fonetico internazionale, mette in evidenza 24 consonanti e 23 vocali utilizzate nella Received Pronunciation, e in più due consonanti e quattro vocali addizionali utilizzate esclusivamente in parole straniere. Il General American utilizza 25 consonanti e 19 vocali, con una consonante e tre vocali addizionali per le parole straniere. L'American Heritage Dictionary, d'altro canto, suggerisce 25 consonanti e 18 vocali (incluse le vocali rotacizzate) per l'inglese americano, oltre a una consonante e cinque vocali per parole non inglesi [1].


Varietà
Sapevi che...
  • La traduzione originale di tu era thou?
  • Di tutte le lingue del mondo (oltre 2700), si può dire che quella inglese sia la più ricca nel lessico; e che l'Oxford English Dictionary elenca circa 500 000 lemmi, ed un ulteriore mezzo milione di termini tecnici e scientifici sono ancora non catalogati?
Storia
Miscellanea
Esami
Esami di inglese per i parlanti lingua straniera (ESOL)

General English: KET • PET • FCE • CAE • CPE • CELS • CESFL • GESE •
• ISEE • ECCE
Business English: BEC • BULATS
Legal English: ILEC
Academic English: IELTS • TOEFL
Professional English: TOEIC
Young Learners: YLE
Teaching Awards: TKT • ICELT • CELTA
Enti Certificatori Esami d'Inglese: University of Cambridge ESOL Examinations  • ETS • Trinity College London

Vedi anche: British Council.

Categorie
Dove si parla l'inglese?
Dove si parla l'inglese?

L'inglese è usato come lingua madre (ufficialmente) nei seguenti paesi:

È impiegato come lingua ufficiale in: Botswana, Camerun, Isole Cook, Figi, Filippine, Gambia, Ghana, Hong Kong, India, Kenya, Kiribati, Lesotho, Malawi, Malta, Mauritius, Namibia, Nauru, Nigeria, Pakistan, Palau, Papua Nuova Guinea, Porto Rico, Samoa Occidentali, Seychelles, Sierra Leone, Singapore, Isole Salomone, Tuvalu, Swaziland, Tanzania, Uganda, Vanuatu, Zambia e Zimbabwe.