Portale:Lucio Battisti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Benvenuti

Questo portale è dedicato a Lucio Battisti e al mondo a lui legato.

 
 
Icona modificaLucio Battisti
Lucio Battisti 5.jpg

Lucio Battisti (Poggio Bustone, 5 marzo 1943Milano, 9 settembre 1998) è stato un musicista e cantante italiano. È considerato uno dei massimi autori ed interpreti nella storia della musica leggera italiana sia come interprete della sua musica, sia come autore per altri artisti.

La sua produzione ha rappresentato una svolta decisiva nel pop e nel rock italiani: da un punto di vista strettamente musicale, Lucio Battisti ha personalizzato e innovato in ogni senso la forma della canzone tradizionale e melodica (intesa come susseguirsi di strofa - ritornello - strofa - inciso - finale).

Continua a leggere...
 
 
Icona modificaL'album

Emozioni è il secondo album di Lucio Battisti con etichetta Dischi Ricordi. È un album antologico, che raccoglie i suoi primi brani e canzoni provenienti dagli ultimi cinque singoli. Pubblicato alla fine del 1970, è il primo album di Battisti ad aver raggiunto il primo posto in classifica (vi rimase per due settimane non consecutive fra il gennaio e il febbraio del 1971).

Le dodici tracce del 33 giri sono state i primi grandi successi dell'artista reatino, a partire da Fiori rosa, fiori di pesco e Acqua azzurra, acqua chiara vincitrici del Festivalbar, fino alle classiche Emozioni e Mi ritorni in mente. Di fatto, a parte Dolce di giorno e Era, tutti gli altri brani sono parte della produzione di Battisti e Mogol che rimarrà impressa nella memoria del pubblico italiano, anche a distanza di anni.

Gli arrangiamenti sono curati da Detto Mariano e Gian Piero Reverberi.

Continua a leggere...
 
 
Icona modificaL'arrangiatore

Mariano Detto, noto come Detto Mariano (Monte Urano, 27 luglio 1937), è un compositore, arrangiatore, pianista, produttore discografico ed editore musicale italiano. Ha collaborato con moltissimi artisti, realizzando gli arrangiamenti di alcune canzoni entrate nella storia della musica leggera italiana e diventando uno dei più noti arrangiatori italiani. Ha composto inoltre le musiche per molte canzoni di successo e per molte colonne sonore. Per Lucio Battisti ha arrangiato Prigioniero del mondo, Balla Linda, La mia canzone per Maria, Io vivrò (senza te), Acqua azzurra, acqua chiara, Dieci ragazze, Mi ritorni in mente e 7 e 40.

Continua a leggere…
 
 
Icona modificaIl musicista
 
 
Icona modificaIl paroliere
Grazia Letizia Veronese insieme a Lucio Battisti

Grazia Letizia Veronese, in arte Velezia (Limbiate, 21 luglio 1943), è stata la moglie di Lucio Battisti, autrice nel 1982 dei testi dell'album E già.

Continua a leggere...

 
 
Icona modificaLa casa discografica

La Numero Uno è una casa discografica indipendente creata da un gruppo di autori musicali precedentemente legati alla Dischi Ricordi, a causa di dissensi artistici con la casa madre.

Giulio Rapetti, in arte Mogol, suo padre Mariano, in arte Calibi e il produttore Alessandro Colombini sono i fondatori dell'etichetta che, grazie ad accordi intercorsi con Ennio Melis, viene distribuita dalla RCA Italiana, a loro si affiancano Lucio Battisti, Franco Daldello e Carlo Donida. Il logo della Numero Uno (un numero uno di colore bianco in un cerchio arancione, su fondo verde) è ideato dal disegnatore Guido Crepax. La sede è a Milano in Galleria del Corso.

Continua a leggere...


 
 
Icona modificaIl singolo

Elena no/Una è il 14° singolo da interprete di Lucio Battisti, uscito nel marzo 1972 per la casa discografica Dischi Ricordi.

Il contratto che legava Battisti alla Ricordi, scaduto nel settembre 1970, prevedeva per la Ricordi il diritto di avere un'ultima canzone, Elena no, che la casa discografica sfruttò per produrre un singolo con un brano già pubblicato precedentemente (Una) sul lato B.

Continua a leggere...
 
 
Icona modificaIl brano

Il veliero è una canzone scritta nel 1976 da Lucio Battisti e Mogol. Il brano venne pubblicato nell'album Lucio Battisti, la batteria, il contrabbasso, eccetera nel febbraio 1976. Il brano è in perfetto stile disco music, genere che all'epoca imperava. Non a caso fu una delle hit più diffuse nelle discoteche del 1976. Lo stesso anno fu tradotto in spagnolo da Mogol e Carlos Ramòn-Amàrt e fu commercializzato con grande successo.

Continua a leggere...
 
 
Icona modificaDiscografia
Battisti al Festival di Sanremo 1969

Album: Lucio Battisti (1969) · Lucio Battisti Vol. 2 (1970) · Emozioni (1970) · Amore e non amore (1971) · Lucio Battisti Vol. 4 (1971) · Umanamente uomo: il sogno (1972) · Il mio canto libero (1972) · Il nostro caro angelo (1973) · Anima latina (1974) · Lucio Battisti, la batteria, il contrabbasso, eccetera (1976) · Io tu noi tutti (1977) · Images (1977) · Una donna per amico (1978) · Una giornata uggiosa (1980) · E già (1982) · Don Giovanni (1986) · L'apparenza (1988) · La sposa occidentale (1990) · Cosa succederà alla ragazza (1992) · Hegel (1994) · Postumo (??)

Singoli: Dolce di giorno/Per una lira (1966) · Luisa Rossi/Era (1967) · Prigioniero del mondo/Balla Linda (1968) · La mia canzone per Maria/Io vivrò (senza te) (1968) · Un'avventura/Non è Francesca (1969) · Acqua azzurra, acqua chiara/Dieci ragazze (1969) · Mi ritorni in mente/7 e 40 (1969) · Fiori rosa fiori di pesco/Il tempo di morire (1970) · Emozioni/Anna (1970) · Pensieri e parole/Insieme a te sto bene (1971) · Dio mio no/Era (1971) · Le tre verità/Supermarket (1971) · La canzone del sole/Anche per te (1971) · Elena no/Una (1972) · I giardini di Marzo/Comunque bella (1972) · Il mio canto libero/Confusione (1972) · La collina dei ciliegi/Il nostro caro angelo (1973) · Ancora tu/Dove arriva quel cespuglio (1976) · Amarsi un po'/Sì, viaggiare (1977) · Una donna per amico/Nessun dolore (1978) · Una giornata uggiosa/Con il nastro rosa (1980) · E già/Straniero (1982)

Raccolte: Le origini (1992) · LB - Lucio Battisti (1998) · Le avventure di Lucio Battisti e Mogol (2004) · Le avventure di Lucio Battisti e Mogol 2 (2005) · Il cofanetto (2006) · Il nostro canto libero (2007)
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Musica