Portale:Provincia di Livorno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Provincia di Livorno-Stemma.png
Provincia di Livorno-Stemma.png
Benvenuti in

Provincia di Livorno
Populonia1.jpg

Il Portale sul capoluogoLe Categorie


 
 
Icona modificaProvincia di Livorno
Stemma della Provincia di Livorno

La Provincia di Livorno è una provincia della Toscana di 330 mila abitanti.

Affacciata ad ovest sul Mar Ligure e Mar Tirreno (sul promontorio di Piombino è posto il confine tra questi due mari), confina a nord e a est con la Provincia di Pisa, a sud con la Provincia di Grosseto.

La sede dell'Amministrazione provinciale è situata a Livorno, nel Palazzo Granducale, in piazza del Municipio.

Continua la lettura...
 
 
Icona modificaLo sapevi che...
Le Spiagge Bianche viste dalle dune

Le Spiagge Bianche costituiscono un tratto del litorale sabbioso del comune di Rosignano Marittimo in Toscana, tra le frazioni di Rosignano Solvay e il centro della frazione di Vada. Bagnate dal Mar Ligure, si trovano all'estremo lembo settentrionale della costa della Maremma.

Il motivo dell'insolito colore della sabbia, che rende la spiaggia come ai tropici, è la conseguenza di anni di lavorazione dell'industria di bicarbonato che ha il proprio stabilimento a Rosignano Solvay, a circa un chilometro della costa.

Continua la lettura...
 
 
Icona modificaVoci inerenti alla Provincia di Livorno
 
 
Icona modificaImmagini
 
 
Icona modificaIl comune del giorno
Stemma di Capoliveri

Capoliveri è un comune di 3.627 abitanti della provincia di Livorno. Si tratta di uno degli otto comuni dell'Isola d'Elba. Nel territorio comunale si eleva il Monte Calamita, ricco di giacimenti minerari; vi è ubicato anche il Laghetto di Sassi Neri, di origine mineraria, lungo la costa orientale della penisola bagnata dal Canale di Piombino. Il tratto costiero che si affaccia a sud è bagnato invece dal Mar Tirreno.

La zona era già popolata nell'epoca etrusco-romana. Sono state trovate monete e statuette ora conservate a Napoli nel Museo Archeologico. Durante l'Impero Romano sono stati documentati i nomi Caput Liberum, Capitis Ilvae, Caput Liseri o Caput Liveri. Il significato non è certo. Forse il nome sta in rapporto con il Dio Liber o Bacco. Dato che già Plinio descrisse la viticoltura della regione, questa spiegazione, secondo alcuni storici, sarebbe possibile.

Continua la lettura...
 
 
Icona modificaFonti e risorse utili
 
 
Icona modificaPortali collegati