Portale:Rinascimento

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portale Rinascimento
Rinascimento

Il Rinascimento è un periodo artistico e culturale della storia d'Europa, che si sviluppò a partire da Firenze tra la fine del Medioevo e l'inizio dell'età moderna, in un arco di tempo che va all'incirca dalla seconda metà del XIV secolo fino al XVI secolo, con ampie differenze tra disciplina e disciplina e da zona a zona.

La Città ideale, che esprime l'idea di perfezione della classicità "moderna" e testimonia della riflessione in atto, nel Rinascimento, sul tema filosofico, politico e architettonico della 'città ideale'

Il Rinascimento, vissuto dalla maggior parte dei suoi protagonisti come un'età di cambiamento, maturò un nuovo modo di concepire il mondo e se stessi, sviluppando le idee dell'umanesimo nato in ambito letterario nel XIV secolo (da Petrarca) e portandolo a influenzare per la prima volta anche le arti figurative e la mentalità corrente.

Leggi la voce...
Discipline
Biografia in evidenza
Bunelleschi.jpg

Filippo Brunelleschi, per esteso Filippo di ser Brunellesco Lapi (Firenze, 137715 aprile 1446), è stato un architetto, ingegnere, scultore, orafo e scenografo italiano del Rinascimento. Fu uno dei tre primi grandi iniziatori del Rinascimento fiorentino con Donatello e Masaccio. In particolare Brunelleschi, che era il più anziano, fu il punto di riferimento per gli altri due e a lui si deve l'invenzione della prospettiva a punto unico di fuga, o "prospettiva lineare centrica". Dopo un apprendistato come orafo e una carriera come scultore si dedicò principalmente all'architettura, costruendo, quasi esclusivamente a Firenze, edifici sia laici sia ecclesiastici che fecero scuola. Tra questi spicca la cupola di Santa Maria del Fiore, un capolavoro ingegneristico costruito senza l'ausilio delle tecniche tradizionali, quali la centina. Con Brunelleschi nacque la figura dell'architetto moderno che, oltre ad essere coinvolto nei processi tecnico-operativi, come i capomastri medievali, ha anche un ruolo sostanziale e consapevole nella fase progettuale: non esercita più un'arte meramente "meccanica", ma è ormai un intellettuale che praticava un'"arte liberale", fondata sulla matematica, la geometria, la conoscenza storica. La sua architettura si caratterizzò per la realizzazione di opere monumentali di ritmata chiarezza, costruite partendo da una misura di base (modulo) corrispondenti a numeri interi, espressi in braccia fiorentine, da cui ricava multipli e sottomultipli per proporzionare un intero edificio. Riprese gli ordini architettonici classici e l'uso dell'arco a tutto sesto, indispensabili per la razionalizzazione geometrico-matematica delle piante e degli alzati.

Voci in vetrina
Wikimedaglia oro.png

Le seguenti voci sono ritenute tra le migliori prodotte dalla comunità, e pertanto sono in vetrina:

Altri progetti
Opera in evidenza
Rinascimento in Europa
Bibliografia

Quella che segue è una bibliografia relativa al Rinascimento e alle sue opere e scritti:

  • Konrad Burdach, Riforma, Rinascimento, Umanesimo, Sansoni, Firenze 1986
  • Konrad Burdach, Dal Medioevo alla Riforma, Brünn 1913
  • Konrad Burdach, Significato ed origine delle parole "Rinascimento" e "Riforma", Reimer, Berlino 1910
  • Eugenio Garin, Medioevo e Rinascimento. Studi e ricerche, Laterza, 2005
  • Eugenio Garin, Interpretazioni del Rinascimento, Storia e Letteratura, 2009
  • Berenson, Bernard, The italian painters of the Renaissance Londra 1962
  • Burckhardt, Jacob, Die Kultur der Renaissance in Italien, Basilea 1860
  • Croce, Benedetto, Gli dei antichi nella tradizione mitologica del Medioevo e del Rinascimento, in La parola del passato, I, 1964 pp. 273-85
  • Garin, Eugenio L'umanesimo italiano. Filosofia e vita civile nel Rinascimento, Bari 1954
  • Warburg A., La rinascita del paganesimo antico, Firenze 1966
  • Pierluigi De Vecchi ed Elda Cerchiari, I tempi dell'arte, volume 2, Bompiani, Milano 1999. ISBN 88-451-7212-0
Albero delle categorie
Portali correlati Portali correlati