Portale:Scultura

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
PORTALE SCULTURA


Scultura
Klopfholz mit Beiteln.jpg

La scultura è nel senso moderno del termine l'arte di dare forma ad un oggetto partendo da un materiale grezzo o assemblando diversi materiali. Come molte altre parole riguardanti il mondo dell'arte anche la parola scultura e quindi il concetto che essa rappresenta si sono evoluti nel tempo.

È possibile modellare un oggetto per addizione o sottrazione, a seconda del materiale. Materiali come il legno il marmo ecc. permettono di scolpire intagliando o scolpendo la materia stessa. Materiali come l'argilla invece consentono di modellare per addizione aggiungendo man mano materia alla materia iniziale.

Con il termine scultura si indica anche il prodotto finale, ovvero qualsiasi oggetto tridimensionale creato come espressione artistica.

Leggi la voce...
Biografia in evidenza
The Sculptor Phidias-Ny Carlsberg Glyptotek.jpg

Fidia (in greco Φειδίας; Atene, 490 a.C. circa – Atene, 430 a.C. circa) è stato uno scultore, pittore e architetto greco antico.

Fidia è l'artista che meglio ha interpretato gli ideali della classicità greca. Delle sue opere originali sono giunte ai nostri giorni ben pochi resti, più numerose invece le copie di epoca romana.

Le conoscenze che si hanno sulla sua opera si basano prevalentemente sulle copie di alcune sculture rinvenute, sulla descrizione di scrittori antichi e sui rinvii iconografici alle sue opere desumibili da monete e gemme. Si sa solo che Fidia eccelleva nella perfezione e nella plasticità delle forme, con una perfetta espressione di ideale di eterna bellezza.

Leggi la voce...
Voci in vetrina
Wikimedaglia oro.png

Le seguenti voci sono ritenute tra le migliori prodotte dalla comunità, e pertanto sono in vetrina:

Altri progetti
Bibliografia
  • Amedeo Benedetti, "La pietra e il marmo, mosaici", in Bibliografia Artigianato. La manualistica artigiana del Novecento: pubblicazioni su arti e mestieri in Italia dall'Unità ad oggi, Genova, Erga, 2004, pp. 298-303. ISBN 88-8163-358-2
Opera in evidenza
Albero delle categorie
Portali correlati