Portale:Sergio Bonelli Editore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.


PORTALE SERGIO BONELLI EDITORE
 
 
Icona Benvenuto

Il Portale Sergio Bonelli Editore vuole essere una pagina di riferimento e un punto di partenza per una navigazione sistematica delle voci dedicate ai fumetti editi dalla Sergio Bonelli Editore.

Questo portale è parte del Progetto Fumetti ed è una specializzazione del Portale Fumetti. Se vuoi collaborare o contribuire all'argomento visita il progetto e la Wikifumetteria.

Qui di seguito troverai una serie di elenchi delle voci sull'argomento finora sviluppate e degli spunti utili per la lettura o per collaborare alla stesura delle voci (se non vedi le ultime modifiche, prova a svuotare la cache).
 
 
Icona modificaLa casa editrice

La Sergio Bonelli Editore è presente sul mercato del fumetto italiano fin dagli anni quaranta ed è la casa editrice indiscussa leader del settore in Italia, con oltre 25 milioni di copie vendute annualmente.

La casa editrice viene fondata da Giovanni Luigi Bonelli nel 1940, che rileva da Dante Traini la testata L'Audace fondando così le Edizioni Audace. Finita la guerra, la testata riapre nel 1945 sotto la guida di Tea Bonelli, ex moglie di Gianluigi. Il nuovo corso inizia con la ripubblicazione del vecchio materiale del periodo bellico, ma ben presto si creerà la necessità di pubblicare nuovo materiale. Negli anni successivi la produzione della casa editrice è particolarmente fiorente, e personaggi sempre nuovi si alternano con grande velocità. I principali personaggi sono Plutos, I Tre Bill, Rio Kid, Il Cavaliere Nero, Yuma Kid, I Tre Bill, El Kid, Hondo, Kociss, Mani in alto!, Gordon Jim, Il Sergente York. Da Audace il nome cambierà poi in Edizioni Araldo e nel corso degli anni prenderà denominazioni diverse: Cepim, Daim Press, Altamira, fino all'attuale.

Il primo vero successo dell'editrice è Tex, che nasce nel 1948 dalla penna di Giovanni Luigi Bonelli e dalla matita del disegnatore Aurelio Galleppini. Durante gli anni cinquanta la Bonelli adottò un nuovo formato tuttora chiamato "formato Bonelli": albi squadrati, in bianco e nero, con lunghe storie dalle 96 alle 300 pagine. All'inizio degli anni sessanta la direzione passa infine a Sergio Bonelli, già attivo come sceneggiatore con lo pseudonimo di Guido Nolitta.

 
 
Icona modificaAutore in evidenza
Antonio Serra

Antonio Serra (Alghero, 16 febbraio 1963) è un autore di fumetti italiano. È noto soprattutto per avere creato (assieme a Medda e Vigna) il fumetto fantascientifico Nathan Never per Bonelli.

Serra, dopo aver collaborato alla fanzine di fantascienza Fate largo, costituisce insieme a Michele Medda e Bepi Vigna il cosiddetto gruppo dei tre sardi (agli inizi degli anni ottanta). Entra alla Sergio Bonelli Editore ufficialmente nel 1987, anche se si ricordano sue collaborazioni sin dal 1985 dopo essersi trasferito a Milano nel 1986.

Dopo aver sceneggiato alcune storie di Dylan Dog (la prima è l'albo n. 29 intitolato Quando la città dorme), nel 1991 insieme a Medda e Vigna e con la collaborazione di Claudio Castellini a cui è affidata la realizzazione grafica, idea Nathan Never la prima testata fantascientifica della casa editrice milanese e a tutt'oggi il suo personaggio più noto e di maggior successo.

 
 
Icona modificaFumetto in evidenza

Tex è un fumetto creato da Giovanni Luigi Bonelli e Aurelio Galleppini nel 1948, tuttora pubblicato da Sergio Bonelli Editore.

In principio il fumetto fu pubblicato nel classico formato a striscia (16,5 X 8 cm) caratteristico dell'epoca: complessivamente uscirono nelle edicole, con periodicità settimanale, ben 36 serie dal 1948 al 1967. Le rese venivano poi utilizzate per confezionare le cosiddette raccoltine: le strisce venivano private della loro copertina in carta, assemblate insieme (il numero degli albi accorpati variava) e dotate di una nuova copertina in cartoncino disegnata appositamente da Galep.

Di queste raccolte ne uscirono tre serie: la prima vide luce tra il 1949 e il 1950 per un totale di soli sette albi; la seconda (detta serie bianca) uscì tra il 1950 e il 1966 e conta 132 albi; la terza (detta serie rossa) è composta da 194 albi usciti a partire dal 1956. Nel 1952 ci fu il primo tentativo di una ristampa cronologica della serie in un formato ad albo. Nacque così la collana quindicinale Albi d'Oro, che chiuse i battenti nel 1960 dopo 8 serie e 214 numeri. Come avveniva per le strisce, le poche rese degli Albi d'Oro (che avevano già una tiratura piuttosto bassa) vennero scopertinate e raccolte in albi con una nuova copertina inedita. Videro così luce i 29 numeri della 1ª serie "Gigante", la più rara tra le serie texiane e la più ricercata dai collezionisti.

La seconda serie gigante è quella tuttora pubblicata nel formato, poi utilizzato anche per le altre testate della Bonelli. È pubblicata a partire dal 1959 e i primi 95 numeri sono la ristampa completa e cronologica della serie a strisce, ancora in edicola all'epoca dell'inizio della serie. Inizialmente dunque anche questa collana nacque come una ristampa della serie inedita a striscia. Poi, viste le mutate condizioni sociali ed economiche e il crescente successo della collana, la casa editrice decise di puntare su questa e di pubblicarvi direttamente le storie inedite.

Negli ultimi anni si sono aggiunte anche pubblicazioni speciali, a cadenza per lo più annuale, quali l'Almanacco del West, Speciale Tex (più conosciuto come Texone), il Maxi Tex e il Color Tex. Il primo è caratterizzato, oltre che dalla presenza di una storia a fumetti, da servizi e materiale informativo sul mondo della frontiera; il secondo, in alcuni casi affidato a disegnatori esterni alla casa editrice, ha grandezza e foliazione extra; il terzo è di formato identico al Tex mensile, ma con un numero di pagine maggiore (circa 300), mentre l'ultimo, inaugurato nell'estate 2011 che si caratterizza principalmente per essere interamente a colori.

Esistono infine tre ristampe "ufficiali" della serie: Tex tre stelle (riconoscibile per la presenza di tre stelline sulla "costoletta"), TuttoTex e Tex nuova ristampa; dal febbraio 2005 è stata introdotta anche la ristampa dei Texoni, con cadenza semestrale: sono i Tex Stella d'Oro.

 
 
Icona Personaggio in evidenza

Legs Weaver è un personaggio del fumetto fantascientifico Nathan Never, edito dalla Sergio Bonelli Editore.

Rebecca Weaver, figlia di genitori borghesi, trascorre un'infanzia triste, che fa sviluppare nella ragazza un carattere debole e timoroso. Per ovviare a questi problemi e per dare una svolta alla sua vita, giunta alla maggiore età, si iscrive all'Accademia Rogers, una scuola militare nata con lo scopo di formare guardie del corpo, investigatori privati e i futuri agenti speciali. All'accademia, Rebecca dimostra una grande propensione all'uso delle armi, ma gravi lacune nelle altre materie. Solo grazie all'aiuto di Sybyl Danning, sua compagna di stanza, Rebecca comincerà a colmarle. Gli sforzi compiuti avrebbero portato Rebecca ad un notevole miglioramento, se nel percorso non fosse incappata nelle macchinazioni di Corinne Lawrence, figlia di Oliver Lawrence, armatore e guerrafondaio proprietario dell'istituto.

Avvicinata dalla coetanea, infatti, Rebecca rimane invischiata in una tela che la porta al matrimonio con l'uomo ed all'abbandono della scuola. In un habitat per lei ormai naturale, fatto di movimento fisico ed utilizzo della armi, la ragazza sarà finalmente felice e tranquilla. Vittima delle macchinazioni di Corinne, Rebecca rimane presto vedova, venendo inoltre accusata e condannata per uxoricidio, finendo in carcere.

La permanenza in carcere incupirà il suo carattere, rendendola scontrosa e incapace di esprimere appieno i propri sentimenti. Sarà anche vittima di un tentativo di abuso sessuale, ma riuscirà a fuggire, guadagnandosi l'appellativo di Legs. Decisa a dare un taglio netto con il proprio passato, Legs accetta di lavorare per l'Agenzia Alfa, in cambio di una riduzione della pena.

Legs è omosessuale: è attratta da May, che però non può ricambiare le sue attenzioni, e da Janet Blaise, attualmente sua partner.

 
 
Icona modificaTutti i fumetti
Adam Wild
Akim
Bella & Bronco (Albi)
Brad Barron (Albi · Albi fuori serie)
Brendon (Albi · Albi fuori serie)
Caravan (Albi)
Cassidy (Albi)
Collana Almanacchi (Albi)
Collana Rodeo
Comandante Mark (Albi)
Personaggi: Mister Bluff · Gufo Triste · Betty · El Gancho
Dampyr (Albi · Albi fuori serie)
Personaggi: Alexis Musuraka · Amber Tremayne · Ann Jurging · Araxe Kerkadio · Bastet · Caleb Lost · Condor · Draka · Emil Kurjak · Erlik Khan · Gabor Vlatna · Godwin Brumowski · Gorka · Grigor Vurdalak · Hans Milius · Ixtlán · Jan Vathek · Jeff Carter · Jim Fajella · Kostacki · Lamiah · Legba · Lisa · Lord Marsden · Martin De Vere · Matthew Shady · Maestro della Notte · Mhorag · Nikolaus · Omulù · Samuel · Shrek · Tesla Dubcek · Thorke · Verdier · Personaggi minori
Altro: Temsek
Demian (Albi)
Dragonero
Dylan Dog (Albi · Albi fuori serie)
Personaggi: Dylan Dog · Groucho · Ispettore Bloch · Xabaras · Morgana
Altro: Gioco di ruolo · Film
Gea (Albi)
Personaggi: Casta dei Baluardi
Altro: Bibliografia di Gea · La colpa degli Egregori
Gil (Albi)
Gregory Hunter (Albi)
Greystorm (Albi)
I Grandi Comici del Fumetto (Albi)
I protagonisti (Albi)
Jan Dix (Albi)
Jonathan Steele (Albi)
Judas (Albi)
Julia (Albi · Albi fuori serie)
Personaggi: Julia Kendall · Myrna Harrod
Ken Parker (Albi)
Legs Weaver (Albi · Albi fuori serie)
Leo Pulp (Albi)
Le storie
Lilith (Albi)
Lukas
Magico Vento (Albi)
Martin Mystère (Albi · Albi fuori serie)
Personaggi: Java · Diana Lombard · Sergej Orloff · Docteur Mystère
Altro: Altrove · Martin Mystère - Operazione Dorian Gray · Serie animata
Mister No (Albi · Albi speciali)
Personaggi: Esse-Esse
Morgan Lost
Napoleone (Albi)
Nathan Never (Albi · Albi fuori serie)
Personaggi: Solomon Darver · May Frayn · Sigmund Baginov · Branko · Legs Weaver · Nathan Never
Altro: Asteroide Argo
Nick Raider
Nuova Collana Araldo (Albi)
Nuova Collana Araldo 2 (Albi)
Occhio Cupo
Orfani
Piccolo Ranger
Romanzi a fumetti Bonelli (Dragonero · Gli occhi e il buio · Sighma · Mohican)
Saguaro
Shanghai Devil
Storia del West
Tex (Albi · Albi fuori serie · Albi a striscia)
Personaggi: Tex Willer · Boris Leonov · Jim Brandon · El Morisco · El Muerto · Gros-Jean · John Coffin · Kit Carson · Kit Willer · Lily Dickart · Lilyth · Loa · Pat Mac Ryan · Maestro · Mefisto · Montales · Il Principe Tulac · Proteus · Ruby Scott · Tiger Jack · Tigre Nera · Yama · Personaggi minori
Altro: Tex e il signore degli abissi
Un uomo un'avventura (Albi)
Volto Nascosto (Albi)
Zagor (Albi · Albi fuori serie · Albi a striscia)
Personaggi: Akkroniani · Bela Rakosi · Cico · Devil Mask · Hellingen · Kanoxen · Norman Perry · Rakum
Zona X (Albi)
Miniserie: La stirpe di Elän · Legione stellare · Magic Patrol · Robinson Hart
Una voce a caso
 
 
Icona Categorie