São Paulo (nave da battaglia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da São Paulo (corazzata))
São Paulo
São Paulo 1910.jpg
La corazzata São Paulo nel 1910
Descrizione generale
Flag of Brazil.svg
Cantiere Vickers, Barrow-in-Furness (Regno Unito)
Impostazione 30 aprile 1907
Varo 19 aprile 1909
Caratteristiche generali
Stazza lorda 19.105 tsl
Portata lorda 21.370 tpl
Lunghezza 150 m
Larghezza 25 m

senza fonte

voci di navi da battaglia presenti su Wikipedia

La São Paulo è stata la seconda corazzata della classe Minas Geraes costruita dalla società britannica Armstrong Whitworth e Vickers per conto della Marina brasiliana. La nave fu chiamata così in onore dello stato e della città di São Paulo.

Storiamodifica | modifica wikitesto

La São Paulo fu varata il 19 aprile 1909 ed entrò in servizio il 12 luglio 1910. Poco tempo dopo, partecipò alla Revolta da Chibata. Dopo l'entrata del Brasile nella prima guerra mondiale, la nazione sudamericana propose agli Alleati di integrare la São Paulo e la Minas Geraes nella Grand Fleet, ma le navi vennero rifiutate per il loro sistema di controllo del fuoco obsoleto. Durante la seconda guerra mondiale la São Paulo, tecnologicamente obsoleta, servì a difesa del porto di Recife.

La nave affondò nel mare a nord delle Azzorre lungo la rotta per il cantiere navale di demolizione.

Altri progettimodifica | modifica wikitesto