Vance Avery Petriew

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Vance Avery Petriew (...) è un astronomo amatoriale canadese di professione consulente informatico.

Residente a Regina nel Saskatchewan, ha studiato astronomia e fisica all'Università del Saskatchewan [1] ottenendo nel 1992 un baccalaureato in Scienze (B.Sc.) in fisica [2].

È noto principalmente per la scoperta visuale della cometa periodica 185P/Petriew [3].

In campo astronomico si occupa principalmente di osservazioni di stelle variabili. È membro dell'AAVSO, le sue osservazioni sono registrate sotto il codice PVA [4]: tra il 2001 e il 2007 ha effettuato oltre 150.000 stime di luminosità [5].

Riconoscimentimodifica | modifica wikitesto

  • Nel 2002 ha ricevuto l'Edgar Wilson Award [6].

Notemodifica | modifica wikitesto


Collegamenti esternimodifica | modifica wikitesto