Wikipedia:Autoverificati

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abbreviazioni
WP:AV

Gli utenti autoverificati sono wikipediani registrati i cui contributi sono verificati in automatico.

L'autoverifica delle modifiche aiuta a ridurre il numero delle modifiche da verificare, incrementando pertanto la possibilità di rimuovere modifiche effettivamente dannose o improprie. L'attività di "verifica" dei contributi altrui non comporta infatti una valutazione di merito sul contributo verificato, ma attesta solo la presumibile assenza di palesi vandalismi o di modifiche a vario titolo improprie. Un utente è quindi adatto ad essere proposto per il gruppo degli autoverificati non perché la sua contribuzione sia esente da errori, ma perché la sua affidabilità appare sufficiente perché i patroller non debbano sorvegliare ogni sua modifica.

Lo status di utente autoverificato può essere assegnato da tutti gli utenti con permesso di amministratore, mentre può essere revocato dai soli burocrati. I gruppi dei rollbacker e degli amministratori, inoltre, comprendono già i permessi degli autoverificati.

Come si acquisisce o perde l'abilitazione ad autoverificatomodifica wikitesto

Modalità di assegnazionemodifica wikitesto

Può diventare autoverificato qualunque utente che possieda i requisiti di voto sugli utenti. Naturalmente, dal momento che rollbacker e amministratori possiedono già il diritto automatico di autopatrol, la loro appartenenza al gruppo sarebbe ridondante.

L'assegnazione dello status, effettuabile dalla pagina Speciale:PermessiUtente, avviene a piena discrezione degli amministratori nei confronti di coloro che abbiano dimostrato di essere a piena conoscenza dei pilastri e delle linee guida di Wikipedia e che non effettuino da lungo tempo contributi impropri; non è necessario che l'assegnazione sia preceduta da una candidatura formale.

È possibile candidare un utente che si ritiene risponda a questi requisiti nella pagina Wikipedia:Autoverificati/Abilitazioni; tuttavia non sono ammesse autocandidature, dunque ricordarsi di eseguire il login prima di effettuare la richiesta, altrimenti questa non verrà presa in considerazione.

Modalità di revocamodifica wikitesto

L'abilitazione viene revocata da un burocrate attraverso Speciale:PermessiUtente:

  • in caso di abuso dello strumento (es. effettuazione di modifiche vandaliche o improprie, inserimento di testo e file protetti da copyright, ecc.). Il burocrate ne darà comunicazione all'interessato;
  • a discrezione dei burocrati in caso di richiesta motivata dello stesso utente, da farsi nell'apposita sezione della pagina Wikipedia:Autoverificati/Abilitazioni;
  • in caso di blocco;
  • automaticamente se l'utente diventa amministratore (le due abilitazioni sono da considerarsi ridondanti).

L'abilitazione di autoverificato non ha scadenza.

Lista degli utenti autoverificatimodifica wikitesto

L'elenco aggiornato automaticamente degli utenti autoverificati, che attualmente sono 1 049, è disponibile nella pagina Speciale:Utenti/autopatrolled.

Pagine correlatemodifica wikitesto

Patrolling Progetto Patrolling: collabora a Wikipedia sull'argomento Patrolling